Al Cinema Teatro Agorà in via Marcelline, la Festa dell’Immagine. Per tutti quelli che hanno partecipato a Bambini in Città. Ma non solo.Talenti in Circolo ha iniziato il suo cammino nel modo migliore. Con un evento, Bambini in Città, che ha tutte le caratteristiche degli eventi che vorremmo poter mettere in campo nel futuro della nostra associazione: originalità, coinvolgimento della comunità, impatto sulla città, stimolo alla creatività, capacità di mettere in rete e in luce le persone e, ovviamente, i talenti.

Il nostro grazie va a tutti i genitori che hanno deciso di darci fiducia, affidandoci i loro bambini per un paio d’ore.
Quel che è venuto fuori dagli oltre 4mila scatti che hanno realizzato è il loro punto di vista mai banale, gioioso e pieno di curiosità sul mondo.

Ne avrete un saggio sabato 5 novembre, alle 15.30 al Cinema Teatro Agorà  (in via Marcelline, di fronte alla Chiesa), quando vi mostreremo alcune delle foto più belle, premieremo con dei bellissimi premi la squadra a cui la giuria ha assegnato il punteggio più alto e daremo anche un paio di premi speciali a due foto singole.

Soprattutto trascorreremo insieme un pomeriggio di festa, grazie alla presenza dei Sulutumana & Giuseppe Adducci, che, al termine della premiazione, porteranno in scena il loro spettacolo “Guarda le stelle”, liberamente ispirato al Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry. Niente di meglio per sottolineare la filosofia della nostra iniziativa, che punta a stimolare i bambini a far emergere, attraverso gli scatti di una macchina fotografica, le loro emozioni, quell’essenziale “invisibile agli occhi” del Piccolo Principe che magari a noi adulti, ormai sfugge.

“Guarda le stelle” è uno spettacolo di narrazione e musica, è un invito agli adulti a ritrovare l’incanto e la fantasia della fanciullezza, e ai bambini a coltivare la curiosità e la voglia di conoscenza, a fare esperienza di ciò che è nuovo e diverso rispetto a schemi consolidati. La vicenda è narrata dalla viva voce del pilota d’aereo sperduto nel deserto a causa di un’avaria, esattamente come nel racconto originale. L’intera storia è scandita dalle canzoni liberamente ispirate al libro, composte dagli stessi protagonisti dello spettacolo (SULUTUMANa e G. Adduci), che hanno realizzato un cd di 10 brani intitolato “Ciao Piccolo Principe”.

Partecipate (confermando anche la vostra presenza all’evento su Facebook https://www.facebook.com/event.php?eid=282203375133806) e invitate amici e parenti a partecipare: non c’è bisogno di aver preso parte alla prima fase dell’evento per godersi il pomeriggio.

Giusto per chi si deve organizzare con la selva di impegni del week end (calcio, catechismo, scout ecc): staremo insieme sino alle 18.15 circa, minuto più minuto meno.

I posti sono tanti, ma non illimitati. Quindi vi consigliamo di non arrivare all’ultimo momento. Non possiamo accettare prenotazioni, purtroppo.

L’ingresso è libero con un’offerta molto “caldeggiata”, perché nonostante il contributo degli sponsor abbiamo dovuto affrontare parecchie spese…

Sarà anche l’occasione, per noi, di raccontarvi alcuni dei progetti che abbiamo in mente.

Ci sarà anche la possibilità di acquistare una serie di gadgets personalizzati legati alle foto dei vostri bambini

Insomma, vi aspettiamo, numerosi e calorosi, come e più del 22 ottobre..